Perchè leggere?

Tante volte, in maniera diretta o indiretta, mi sento rivolgere la stessa domanda: “Vanessa, perchè leggi così tanto?”, oppure “Cosa ci trovi in un libro?”

Il mio primo incontro con il mondo della lettura risale circa all’età di otto anni. Mi piaceva leggere i libri della collana del Battello a vapore, in particolare quelli di Valentina, scritti da Angelo Petrosino.                                                                                            Valentina era per me come un’amica che mi raccontava le sue avventure, e con la quale potevo parlare quando volevo, semplicemente aprendo le pagine di un libro.                        E così una volta tornata a casa mi dedicavo volentieri alla lettura, incuriosita da ciò che Valentina aveva da dirmi in quel particolare giorno.

Da piccola mi piaceva molto anche il fantasy, genere dal quale mi sono distaccata crescendo. Ricordo di aver letto con molto piacere la trilogia di Fairy Oak scritta da Elisabetta Gnone, o anche La bambina della sesta luna di Moony Witcher. Mi affascinava l’idea di potermi staccare dal mondo reale, e poter volare con la fantasia tra streghe e regni incantati.

Piu’ o meno verso i quattordici anni leggevo principalmente young adult, come i libri di John Green, oppure romanzi rosa come quelli di Nicholas Sparks. Non so bene neanche io perchè, ma durante quel periodo questi libri erano quelli che mi toccavano di piu’. E avevo un gran bisogno di provare emozioni, di nutrire la mia anima.

Adesso ho diciassette anni e sono in un periodo di scoperta dei classici e dei grandi autori, contemporanei e non. E’ iniziato tutto quest’estate, in seguito alla lettura de Il giovane Holden di J.D. Salinger. Ora come mai prima ho bisogno di risposte, di conoscere il mondo. Non mi basta piu’ nutrire la mia anima, ma voglio alimentare anche il mio intelletto .

Insomma, i motivi per cui leggo oggi certamente sono diversi da quelli per cui leggevo quando ero piu’ piccola( e forse tra trent’anni saranno ancora diversi), ma penso di aver elencato tutti quelli per cui vale la pena leggere.

Leggere ci aiuta a staccare dalla realtà quotidiana , trasportandoci per qualche ora in un’ altra dimensione.                                                                                                                       Leggere ci fa immedesimare nel personaggio del quale stiamo leggendo la storia, e ci insegna quindi a provare empatia verso gli altri.                                                                     Leggere ci aiuta ad identificare e a dare un nome alle nostre emozioni. Qualunque situazione stiate vivendo , siate certi che almeno un personaggio di un libro l’ha già affrontata.                                                                                                                                                 Leggere ci aiuta a pensare con la nostra testa, a sviluppare delle idee personali.                   Leggere ci aiuta a ragionare,a riflettere e  a cercare il significato profondo delle cose.         Leggere ci aiuta ad avere una visione piu’ ampia e chiara del mondo.

Perciò che aspettate? Lasciate perdere internet. Spegnete il computer, la televisione, e aprite quel libro. Non ve ne pentirete, ve lo assicuro.

“Capite ora perché i libri sono odiati e temuti? Perché rivelano i pori sulla faccia della vita. La gente comoda vuole soltanto facce di luna piena, di cera, facce senza pori, senza peli, inespressive.”                                                                                                         -Ray Bradbury, Fahrenheit 451

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...